martedì 21 luglio 2015

Segnalazione: "Ti amo già da un po'" di Tania Paxia, "Le cronistorie degli elementi" di Lexla Laura

Buon martedì con due segnalazioni di nuove uscite in formato digitale.
Si tratta di Ti amo già da un po'  di Tania Paxia e del primo volume de Le cronistorie degli elementi - Il mondo che non vedi di Lexla Laura.
Buona lettura!

Visualizzazione di Ti amo già da un po'.jpg
Titolo: Ti amo già da un po’
Autore: Tania Paxia
Editore: self-publishing
Genere: narrativa (rosa)
Asin: B0112O6HQS
Prezzo: 0,99€
N. pagine: 267
Data di uscita 22 luglio 2015 (ma è già disponibile per la prenotazione)

Sinossi:
Keene, New Hampshire, 5 Giugno 2006, ore 22:50  

Harper

Lei era lì, dall’altro lato della strada, più bella che mai, con i capelli castani tirati in una coda di cavallo, mentre sorrideva allegra, aggiustandosi la piccola borsa a tracolla che le era scivolata di fianco. Indossava degli shorts corti di jeans, abbinati a una t-shirt rosa. Era accaldata, forse era davvero corsa fin lì da chissà dove.
Il tempo si fermò, concentrandosi in un solo attimo. L’attimo in cui realizzai che non era lì per me, ma era insieme a…
May
“Owen” mi bloccai all’istante, senza fiato. “Ci sediamo?” gli indicai una delle panchine che costeggiavano la strada, di fronte al gazebo rotondo in legno, nella piazza principale. Era uno dei miei posti preferiti.

Un biglietto. Un malinteso. Questo ha portato Maybelle Watson (detta Trilli) e Peter Harper ad allontanarsi. Da amici per la pelle, sono diventati due estranei, per gli otto anni consecutivi, fino a quando May, stufa della sua vita a New York, del suo lavoro di avvocato, del suo fidanzato apatico e insensibile, avvocato anche lui, decide di tornare a Keene. Ed è qui che incontrerà di nuovo Peter Harper, il suo amico speciale, il suo Peter personale. Tra liti, scontri e cioccolate calde col cuore di gelato, May scoprirà cosa Harper avrebbe voluto dirle quella sera di inizio estate.


Biografia
Tania Paxia vive a Bibbona, un paesino nella provincia di Livorno. Frequenta la facoltà di Giurisprudenza (Magistrale) di Pisa e una delle sue grandi passioni è scrivere.
“Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano” è il suo primo romanzo. Il racconto che lo segue “Nicholas ed Evelyn e il Dragone Carbonchio” è uscito il 1 marzo. Il secondo della serie “Nicholas ed Evelyn” è in fase di scrittura. Nel frattempo, ha scritto altri libri: “La Pergamena del Tempio” un giallo su base storica edito da Europolis Editing, in ripubblicazione autonoma il 14 agosto 2015, un paranormal “Il marchio dell’Anima EVANESCENT The Rescuer of Souls #1”, un fantasy “La cacciatrice di stelle” e una commedia romantica intitolata “Sono io Taylor Jordan!”.




Visualizzazione di LE CRONISTORIE DEGLI ELEMENTI - Il mondo che non vedi 1.jpg
Titolo: Le cronistorie degli elementi ~ Libro Primo ~ Il mondo che non vedi
Autrice: Laura Rocca
Editore: Selfpublishing su Amazon
Genere: Urban Fantasy/Paranormal Romance
Prezzo ebook: € 0,99
Pagine: 633
Data di pubblicazione: 10.07.2015
Sito autore: www.laurarocca.it


“Il Mondo che non vedi” è il primo libro della saga “Le Cronistorie degli Elementi”

“Non hai due vite Celine, ne hai una sola, la vecchia ha cessato di esistere pochi giorni fa. La vita è un flusso continuo, non puoi arrestarla o dividerla.”

TRAMA

Celine, diciottenne timida e schiva, dopo la morte dei suoi genitori adottivi, accetta l’ospitalità del suo migliore amico Matteo diventando in seguito la sua ragazza.
Dopo l’ennesimo evento spiacevole si risveglia in lei una strana energia che la disorienta. Turbata attraversa la laguna di Venezia rifugiandosi nella casa della sua infanzia, ma lì la tristezza l’assale. Il meraviglioso giardino dei suoi ricordi è ormai arido. Piangendo poggia la mano sulla terra spoglia causando qualcosa di inimmaginabile: un’energia sconosciuta fuoriesce dal suo corpo e tutto riprende vita lasciandola incredula e spaventata.
In poche ore la sua esistenza verrà stravolta intrecciandosi a filo doppio a quella di Aidan e dei Custodi degli Elementi, una razza che può usare gli elementi per contrastare Fàs, il malvagio spirito del vuoto. Conoscerà un mondo di cui fino a ieri non sapeva nulla e di cui anche lei scoprirà essere parte. Molte domande esigono risposta e la strada da percorrere sarà lunga e richiederà a Celine di mettere in gioco sé stessa come mai aveva fatto prima.

2 commenti:

I commenti sono fondamentali per lo scambio di opinioni e la crescita culturale di ogni persona che passa da questa Sala; dunque, se vorrai lasciarne uno, saremo ben felici di sapere quale sia il tuo pensiero :)

Grazie.